Asti Secco docg

Dall’uva Moscato bianco nasce questo spumante secco che in questa sua versione continua a stupire per la fragranza ed equilibrio tra acidità e delicatezza percettiva
La tecnica di spumantizzazione prevede particolari condizioni di permanenza con lieviti selezionati che portano ad avere un quadro gustativo ed olfattivo equilibrato ed armonioso. Il risultato è unico e sorprendente. Con una spuma particolarmente fine e persistente, l’Asti Secco dona al palato una sensazione di freschezza che ne consente il consumo a tutto pasto. Al naso si possono apprezzare delicati aromi floreali (acacia, lavanda, salvia) e fruttati (mela, pera, banana).

Vitigno: Moscato bianco
Vinificazione: Pressatura soffice delle uve, decantazione del mosto ed avvio della fermentazione a temperatura controllata (18-20°C.) per l’esaurimento degli zuccheri. Successiva presa di spuma secondo il metodo charmat.
* Gradazione alcolica: 11,50% vol.
* Acidità totale: 6 g/l.
Temperatura di servizio: 6 – 8° C.
Accostamenti gastronomici: Ottimo come aperitivo, si abbina facilmente a salumi, formaggi freschi, carni bianche, pesce, crostacei e a primi piatti, come il risotto.