Gavi DOCG

Il Cortese è il più famoso vitigno bianco del Piemonte, ma le uve provenienti dal piccolo comune di Gavi sono qualcosa di davvero speciale grazie al terreno, al microclima e alla brezza che soffia lievemente nella regione durante la stagione primaverile. Ogni anno La Torre seleziona il prodotto in modo da poter presentare un Gavi DOCG d’eccellenza. L’enologo ha impostato un processo di fermentazione in acciaio a temperature controllate, senza invecchiamento, per preservare la freschezza e la fragranza dell’uva. Il risultato è un vino piacevole, delizioso ed elegante: un grande bianco di carattere, richiesto in tutto il mondo.

Vitigno: Cortese 100%
Vigneti: 100% nel comune di Gavi, allevamento a Guyot semplice
Epoca di raccolta: Fine Settembre – Inizio Ottobre
Vinificazione: Spremitura soffice delle uve. Pulitura del mosto con la decantazione ed avvio della fermentazione a temperatura controllata (18-20° C.) per l’esaurimento degli zuccheri.
Produzione media annua: 3.000 bottiglie
Affinamento: Almeno 3 mesi in bottiglia
Proprietà e caratteristiche: Si presenta con un colore giallo paglierino chiaro, tendente al verdolino; profumo caratteristico, delicato, tenue ma persistente; sapore asciutto, armonico, sapido, gradevolmente amarognolo.
Gradazione alcolica: 12,5% vol.
Garde probable: 2 anni
Temperatura di servizio: 10° – 12°C
Abbinamenti suggeriti: Ottimo come aperitivo; accompagna antipasti freddi (verdure, insalate di pollo), di pesce, risotti, creme e piatti di pesce dalla carne delicata, tartufo.